Home News INTERVENTI CONTENIMENTO CINGHIALI

0 42

Vista la situazione di particolare gravità circa la presenza della specie cinghiale ed il conseguente danneggiamento delle produzioni agricole la Regione Umbria ha adottato un piano di gestione che, come per l’anno 2020, prevede la riduzione del termine per l’attivazione degli interventi di urgenza fissandolo a 4 ore dalla segnalazione dando la possibilità all’agricoltore di intervenire direttamente in caso di presenza di cinghiali sul proprio fondo.

Le misure adottate, che rivestono carattere di eccezionalità e urgenza, saranno in vigore fino all’apertura della stagione venatoria 2021/2022

DGR 105 /2021