Home News Smartmeteo

0 782

SMART METEO – sviluppo di un sistema innovativo agro-metereologico e di monitoraggio fitopatologico a supporto delle imprese agricole.
Il progetto Smartmeteo, è promosso da CRATIA, ente di emanazione di Confagricoltura Umbria, nell’ambito della mis. 16.1 del PSR, attraverso un partenariato di imprese provenienti dal settore agricolo, agroindustriale e terziario collegato e la partecipazione di Organismi di Ricerca come l’Università degli studi di Perugia a la Scuola Superiore di Sant’Anna di Pisa.
La finalità è quella di fornire all’agricoltore informazioni validate e georeferenziate di elevato profilo tecnico ma anche di immediata fruibilità, circa l’andamento climatico ed il monitoraggio fitosanitario delle principali avversità delle colture più diffuse su scala regionale.

SETTORE VITIVINICOLO – Oltre all’adesione al partenariato dei Consorzi vini di Torgiano, Montefalco e Orvieto, le attività preliminari di studio e monitoraggio fitosanitario prevedono la progettazione di una rete meteo che conta circa 20 stazioni ed il coinvolgimento di più di 30 aziende diffuse su tutto il territorio regionale, alle quali corrisponde un’estensione vitata complessiva pari a 1.400 ettari, circa il 10% di quella regionale.

SETTORE OLIVICOLO – i dati relativi alla mosca olearia saranno elaborati dalla rete di monitoraggio territoriale di Assoprol Umbria che prevede 85 punti su scala regionale, rappresentativi di tutte e cinque le sottozone della DOP Umbria, e la possibilità di disporre dei dati meteo provenienti dalle circa 90 stazioni del servizio idrografico della Regione Umbria.

SETTORE CEREALICOLO – Dal 2018, qualificheranno il progetto anche sperimentazioni condotte presso un distretto cerealicolo della Media Valle del Tevere nell’ambito del quale saranno attivate le unità produttive per il monitoraggio fitosanitario e la registrazione di dati meteo.

vai a smart meteo

NO COMMENTS

Leave a Reply